Pages

Sunday, January 29, 2012

Onestà

La pulcina ama il cioccolato e le caramelle. Noi cerchiamo di moderare il suo consumo.
Qualche giorno fa, entrando in salotto, la vedo impegnata a rosicchiare un cioccolatino, la carta accartocciata sul tavolo.
"Ma cosa stai facendo?"
"Mangio"
"Ma chi te l'ha dato?"
"L'ho trovato qui sul tavolo" (forse sopravvissuto a uno spuntino notturno del marito?)
Tono lievemente irritato: "E perchè lo mangi?"
Candida risposta: "Perchè non pensavo che tu venissi qui in salotto!"

Ok, come si fa a sgridarla?

Oggi, la becco mentre prende il suo sgabello per raggiungere il cestino dei coccolatini in cucina:
"Pulcina! Cosa stai facendo?"
"No mamma ma tu non mi vedi"
"Come, ma si che ti vedo"
"No mamma,girati!"
E se la ride... mi prende pure in giro.

Ma è mai possibile una birba simile?

2 comments:

  1. Io ho ancora in mente la mia piccola che in piedi sulla sedia per la Befana attacca le calzette alla cappa della cucina pinzandole con le mollette! Sicuramente sperava in una grande quantità di cioccolata di cui è ghiottissima!

    ReplyDelete
  2. Ah, la cioccolata... pensa che ho delle amiche che hanno i bimbi modello "a me i dolci non è che facciano impazzire". Si vede che ci vuole un equilibrio globale!

    ReplyDelete