Pages

Thursday, September 8, 2011

Vacanze e ritorni

Ok, avevo promesso un secondo post vacanziero, e ho messo un po' di tempo per scriverlo. In effetti pare che il ritorno dalle vacanze non sia una cosa così anodina, come dice questo articolo e sono pienamente d'accordo.
Insomma ormai le vacanze sono solo un ricordo, come sempre sono tornata più stanca del previsto ma anche ricaricata. Per una volta volevamo fare vita da spiaggia, invece ci siamo arrampicati su castelli catari, visitato abbazie, città e paeselli; ci siamo persino sacrificati a degustare del vino :-) per via del tempo inclemente.
Immaginate: bellissima spiaggia di sabbia, sole mare e... vento da nord che fa scendere la temperatura dell'acqua a 17 gradi. Ma non è tutto; peeling gratuito grazie ai chili di sabbia sollevati a 1 metro d'altezza. Per i bimbi, non esattamente il tempo ideale, uno dei tentativi di passare tempo in riva al mare è stato decisamente compromesso da una crisi di panico di un duenne e di una treene terrorizzati dal vento.
I castelli della regione dell'Aude sono magnifici, non la chiamano 'le pays du vertige' per niente. Le abbazie e i paesaggi sono stupendi. La treenne si è solo lamentata di un po' di mal di gambe, ma con tutte quelle camminate era logico :-).

No comments:

Post a Comment