Pages

Thursday, July 5, 2012

Storie

A quatto anni e mezzo, l'immaginazione della pulcina è scatenata. Si ispira con la vita di tutti i giorni, con le fiabe, con le storie lette sui libri.

In macchina stamattina inventava le canzoni. "Ha quasi un ritmo jazz" ha affermato un papà piuttosto fiero. Io non ho detto niente. Alle sette di mattina, mentre guido non riesco a concentrarmi abbastanza anche sulla musica.

Stasera ci ha raccontato una bella storia, la riassumo, ma non rende bene come quando la racconta lei: una piccola strega -gentile-  andava a fare la spesa con suo papà e la sua mamma, dimenticano la senape, poi la trovano e comprano anche un pacchetto di caramelle. La mamma è gentile, ha un bel vestito e la piccola ne vuole uno così quando sarà grande.

Ecco, quando dico che si ispira alla vita di tutti i giorni, non scherzo.

E per finire, ecco uno degli ultimi disegni che ha fatto. Biancaneve con dei nani, e c'è anche il principe: indovinate qual è!
Come dite? Ah sì Biancaneve è più grande. Come dire, la cosa non mi preoccupa, anzi :-)


6 comments:

  1. Allora... il principe è l'ultimo a destra?
    Un po' di manie di grandezza, eh?
    Ma credo che le possa tornare utile nella vita.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Però! Bravissima hai indovinato subito! In effetti è lui perchè è l'unico senza cappello a punta :-)

      Delete
    2. eheeheh, modestamente!
      Il mio problema è che quello reale non sono buona a individuarlo.
      Ma dove si sarà nascosto?

      Delete
    3. se sono tutti piccoli come quello del disegno, è dura! Ok, scherzo... ma, come si dice, magari sarà lui a trovare te :-)

      Delete