Pages

Thursday, June 30, 2011

Cambiamenti

Ok, lo ammetto, il tran tran quotidiano mi annoia.

Negli ultimi 4 anni ho:
  • cambiato lavoro
  • lavorato a Zurigo
  • avuto una bimba
  • lavorato un po' nella Svizzera romanda
  • traslocato con la famiglia a Lugano per lavorare li
  • ri-traslocato in Svizzera romanda
  • mollato il lavoro per aprire una boutique di prodotti naturali per bimbi/genitori con corsi di massaggio bébé etc.
Ecco da quando mi sono lanciata in quest'ultima attività il tran tran non so più che sia... almeno mio marito non rischia più il terzo trasloco in tre anni.

Poi è diventato facile spiegare agli altri quello che faccio: mio papà dice che adesso 'vendo pannolini' (lavabili, è vero); mio marito è sconvolto da quella che chiama 'una trasformazione in una perfetta donna di campagna' (solo perchè mi diverto a fare marmellate e altre cose nel tempo che non ho); qualcuno è rimasto orripilato da un tale spreco di diplomi; qualcun'altro ha colto lo spirito dell'iniziativa.

Io oscillo tra il definirmi un'imprenditrice o una commessa, intanto studio la contabilità, la gestione delle risorse umane e ogni tanto conto pannolini :-)

L'unica che ha ancora tutte le sue certezze è la bimba: io sono la sua mamma - punto.

Questo post in francese qui

1 comment:

  1. Quando ho smesso di lavorare tre anni fa dicevo a tutti che finalmente avrei potuto fare la casalinga. Mia figlia un giorno ha chiesto a mia mamma: ma cos'è una casalinga? Aveva 6 anni.

    ReplyDelete